Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 4 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Esche-Big Fish-BOILIES FLUO 10mm
MessaggioInviato: lun 11 nov 2013, 22:13 
Non connesso
Tester Big Fish/Richworth
Tester Big Fish/Richworth
Avatar utente

Iscritto il: gio 07 ott 2004, 11:46
Messaggi: 2496
Immagini: 830
Per un selfmaker accanito utilizzare delle ready made è sempre un passo molto critico, soprattutto se si ripone molta fiducia (non solo teorica) nelle proprie esche. Ma nello stesso tempo questa diffidenza può portare poi a stimare tali prodotti degnandoli del proprio rispetto.

Ebbene rollarsi esche da 10 mm è una scelta per me improponibile. Se sporco la catena di produzione deve uscire almeno un quintale di esche e quindi non mi pare il caso. E poi quei chicchi tondi devono presuppore un mix apposito che non ho voglia ma soprattutto tempo di realizzare ad hoc.

Eppure le esche da 10 mm in certe occasioni sanno regalare alcune capacità tecniche in grado di sbloccare pesci apatici.

9181

Innanzitutto la dimensione permette di avere un numero maggiore di esche a parità di peso e questo talvolta fa letteralmente impazzire il pesce che nella sua ricerca trova piccoli chicchi gustosi (e non vi è paragone con le granaglie a mio avviso).
In secondo luogo un'esca di piccole dimensioni permette una presentazione proporzionalmente ridotta. L'amo come prima cosa può essere più piccolo (ad esempio un gladio del numero 6) e quindi la nostra trappola potrà essere più leggera ed ovviamente anche in un contesto dove le carpe sono abituate ad aspirare con attenzione avremo un chance maggiore.

Chiaramente il fattore dimensione diventa controproducente a proposito della selezione, soprattutto se è attivo pesce di disturbo. Ma ovviamente sarà il nostro senso dell'acqua che deve accendere la lampadina.

Mi è capitato di recente di partecipare ad un enduro in un lago naturale dove il pesce era molto apatico. Stavamo utilizzando esche del 18/20 che normalmente sono veramente efficaci. In aggiunta pellet e hybrid. Eppure le catture stentavano ad arrivare eccezion fatta per piccoli amur (per la cronaca il peso minimo in quella competizione era di 10kg per un amur, oltretutto comunque io preferisco le carpe). In quel contesto normalmente tutti utilizzano come minimo esche del 20 se non 24 soprattutto per un fattore di selezione (considerate che oltre ai piccoli amur, vi sono pescigatto e in numero minore anche carassi e scardole). Fortunatamente tra la mia attrezzatura cerco di ridurre al minimo indispensabile gli oggetti legati al "campeggiare" ma dispongo sempre spazio del bagagliaio soprattutto a quelle che possono essere i dettagli "tecnici" che possono cambiare l'esito di una pescata.

Ebbene tra questi avevo 3 barattoli di esche da 10 mm:
Banana-Pineapple-N-Butyric
Indian Spice-Acid Tomato
Monster Crab-Orange oil.

Trovo che queste aromatizzazioni siano davvero ottime. Per di più anche la colorazione accesa che spesso non tengo in considerazione in questo "gioco" faceva al caso mio, perchè nell'apatia anche la frequenza cromatica può dare un piccolo stimolo, considerando poi che la dose di esca introdotta di questo tipo non è pesante per cui si può azzardare anche un approccio assolutamente antimimetico che desti curiosità ma non sospetto.

Ebbene questa trovata fuori dal coro ha dato il risultato sperato. Le partenze sono aumentate (certo non a raffica ma nettamente più di prima), e questo ha permesso a me ed il mio compare di aumentare il divertimento della sessione che per altro ci ha permesso di vincere la competizione.

9183

Certo un enduro è sempre un contesto particolare, ma anche in altre situazioni un accorgimento di questo genere mi ha permesso di fare la differenza.

7771

Tornando alle mitiche palline.
Sono state prodotte in aromatizzazioni assai differenti tra loro.
Pesce,frutta, spezie spesso in combi molto efficaci e molto ricche come attrazione-aromatizzazione.
Essendo esche nate e concepite per una pesca di ricerca (e non per pasturazioni preventive) le confezioni racchiudono una quantita di soli 450gr per un dinamismo assoluto e la possibilità di portare con se tipi diversi di boilies e avere quindi piu armi da giocare nello stesso tempo.

Queste esche ad alta visibilità sono prodotte nelle seguenti customizzazioni:
Mulberry-Geranium
Banana-Pineapple-N-Butyric (come vedete dalla foto anche i Minons stravedono per queste)
Indian Spice-Acid Tomato
Mojto-(Lemon-Menta)
Garlic-Butter
Monster Crab-Orange oil.

La scelta è vasta e le stesse vengono prodotte anche in diametri di 14 e 20mm in confezioni da 500gr.


Top
 Profilo Album personale  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Esche-Big Fish-BOILIES FLUO 10mm
MessaggioInviato: mar 12 nov 2013, 21:46 
Non connesso
Tester Big Fish/Richworth
Tester Big Fish/Richworth
Avatar utente

Iscritto il: gio 21 ott 2004, 17:55
Messaggi: 1171
Immagini: 152
Riccardo Dotti ha scritto:
Per un selfmaker accanito utilizzare delle ready made è sempre un passo molto critico, soprattutto se si ripone molta fiducia (non solo teorica) nelle proprie esche. Ma nell ostesso tempo questa diffidenza può portare poi a stimare tali prodotti degnandoli del proprio rispetto.
.



Condivido molto questo passaggio, è propio quello che è successo anche al sottoscritto con alcune ready BF

_________________
Fabrizio Morgagni
___________________

Il risultato mi interessa, ma meno del modo che ho usato per raggiungerlo..


Top
 Profilo E-mail Album personale  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Esche-Big Fish-BOILIES FLUO 10mm
MessaggioInviato: sab 16 nov 2013, 22:00 
Non connesso

Iscritto il: dom 29 set 2013, 22:36
Messaggi: 27
Località: montano lucino (CO)
Caro Riccardo sfondi una porta aperta, per quel che ho scritto in altro post uso solamente 10mm; ma sono convinto che in ogni tipologia di boiles non dovrebbe mancare la 10mm. Sarei curioso se un indagine marketing venisse fatta non solo per il carpfishing (il ledgering ad esempio), sono quasi certo che con le 10mm il bacino di utenza sia destinato a crescere in maniera esponenziale.
Essendo questo un forum aziendale non dirò quali siano le mie preferite, certo è che le Fluo non sono di facile reperibilità e per acquistare come vorrei, le Banana e le Monster al Vs. magazzino dovrei sobbarcarmi il costo di trasporto, rendendo non interessante l'acquisto e per di più lasciando il certo per l'incerto.
Ciao
Beppe


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Esche-Big Fish-BOILIES FLUO 10mm
MessaggioInviato: lun 18 nov 2013, 11:37 
Non connesso
Tester Big Fish/Richworth
Tester Big Fish/Richworth
Avatar utente

Iscritto il: gio 07 ott 2004, 11:46
Messaggi: 2496
Immagini: 830
Sul fattore ledgering sfondi una porta aperta: abbiamo nel nostro team persone che già utilizzano tali esche per questa evenienza e si adoperano nelle varie occasioni di confronto a spiegare la validità del prodotto anche in quella direzione. Sul fattore economico/reperibilità è chiaro che ognuno fa le sue valutazioni. Personalmente per me il "certo" anche prima della mia collaborazione è ed era Big Fish :)

Solo per cronaca (perchè non mi occupo dei fattori troppo commerciali) concludo dicendo che spesso esistono promozioni che azzerano il costo delle spedizioni.


Top
 Profilo Album personale  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 4 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Copyright @ 2013 BigFish Registro imprese: sede Treviso, iscr. n° 289243 Capitale sociale: 50.000,00 i.v.