Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 14 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: D Rig (distrutto dopo partenze)
MessaggioInviato: sab 09 mag 2015, 20:51 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven 08 ago 2014, 13:02
Messaggi: 198
Immagini: 5
Come posso modificare il drig facendo si che duri un po di piu di una partenza? Io lo uso spesso questo terminale anche quando sono costretto a usare la treccia faccio la D con il fluorocarbon xo mi dura davvero poco...una partenza, gia devo rifare tutto!!


Top
 Profilo E-mail Album personale  
 
 Oggetto del messaggio: Re: D Rig (distrutto dopo partenze)
MessaggioInviato: sab 09 mag 2015, 21:08 
Non connesso
Tester Big Fish/Richworth
Tester Big Fish/Richworth
Avatar utente

Iscritto il: ven 08 ott 2010, 17:50
Messaggi: 389
Immagini: 230
Località: fano
Ciao, un consiglio che ti posso dare, e' creare la D con il Powe gum, e' un filo simile a nylon, ma molto gommoso, usato per la pesca a feeder....in questo modo non avrai problemi...


Top
 Profilo E-mail Album personale  
 
 Oggetto del messaggio: Re: D Rig (distrutto dopo partenze)
MessaggioInviato: dom 10 mag 2015, 0:11 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven 08 ago 2014, 13:02
Messaggi: 198
Immagini: 5
Powe gum....ok!!! Invece se si fa la D con un qualcoaa di piu duro?


Top
 Profilo E-mail Album personale  
 
 Oggetto del messaggio: Re: D Rig (distrutto dopo partenze)
MessaggioInviato: sab 16 mag 2015, 10:23 
Non connesso
Tester Big Fish/Richworth
Tester Big Fish/Richworth
Avatar utente

Iscritto il: mar 19 apr 2011, 9:35
Messaggi: 812
Immagini: 119
Località: Maccarese (Rm)
Potresti provare questo oggettino Gardner

http://gardnertackle.co.uk/product/pop- ... -aligners/

_________________
-- Fabio Canteri --


Top
 Profilo E-mail Album personale  
 
 Oggetto del messaggio: Re: D Rig (distrutto dopo partenze)
MessaggioInviato: sab 16 mag 2015, 13:34 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven 08 ago 2014, 13:02
Messaggi: 198
Immagini: 5
non mi piace tanto.....scelgo fluorocarbon di diametro generoso.....


Top
 Profilo E-mail Album personale  
 
 Oggetto del messaggio: Re: D Rig (distrutto dopo partenze)
MessaggioInviato: sab 30 mag 2015, 14:24 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven 08 ago 2014, 13:02
Messaggi: 198
Immagini: 5
Un altra cosa riguardante sempre d rig...ci sarebbe un modo x fare un capello universale sull anellino senza stare ogni volta a tagliare il filo interdentale e inserire le boiles?


Top
 Profilo E-mail Album personale  
 
 Oggetto del messaggio: Re: D Rig (distrutto dopo partenze)
MessaggioInviato: dom 31 mag 2015, 21:21 
Non connesso
Tester Big Fish/Richworth
Tester Big Fish/Richworth
Avatar utente

Iscritto il: ven 08 ott 2010, 17:50
Messaggi: 389
Immagini: 230
Località: fano
al posto del capello classico con dental flos, usa gli elastici...i migliori sono quelli che usano le parrucchiere x fare le treccine, sono finissimi ,ma molto resistenti...avrai sempre la presentazione perfetta....
Unica controindicazione...alcuni dip, se molto aggressivi, lo sciolgono ;-)


Top
 Profilo E-mail Album personale  
 
 Oggetto del messaggio: Re: D Rig (distrutto dopo partenze)
MessaggioInviato: lun 01 giu 2015, 19:14 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven 08 ago 2014, 13:02
Messaggi: 198
Immagini: 5
Grazie


Top
 Profilo E-mail Album personale  
 
 Oggetto del messaggio: Re: D Rig (distrutto dopo partenze)
MessaggioInviato: mer 03 giu 2015, 13:30 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 20 ago 2008, 8:55
Messaggi: 261
Immagini: 28
Località: firenze
in alternativa all'elastico puoi utilizzare del nylon da pesca diametro 0,30.
Fori la pallina - inserisci il nylon a doppio e dopo bruci le estremita' fvendo una piccola capocchia di chiodo.
ciao

_________________
Bruschi Sauro.


Top
 Profilo Album personale  
 
 Oggetto del messaggio: Re: D Rig (distrutto dopo partenze)
MessaggioInviato: mer 03 giu 2015, 18:07 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven 08 ago 2014, 13:02
Messaggi: 198
Immagini: 5
È quello che faccio...con il filo interdentale. ..solo che ogni cambio o rottura di esca devo comunque tagliare tutto e rifare di nuovo nodo ecc...invece forse con l elastico risolvo il tutto...


Top
 Profilo E-mail Album personale  
 
 Oggetto del messaggio: Re: D Rig (distrutto dopo partenze)
MessaggioInviato: mer 03 giu 2015, 20:47 
Non connesso
Tester Big Fish/Richworth
Tester Big Fish/Richworth
Avatar utente

Iscritto il: mar 17 feb 2009, 20:18
Messaggi: 3221
Immagini: 415
Località: Bologna
9667

Inserendo l anellino nel D quando lo fai utilizzi piu volte lo stesso sistema senza problemi.ci avviti la boilie con estrema velocita e pigrizia...;-)

Lo trovi a catalogo Taska tra le minuterie


Top
 Profilo Album personale  
 
 Oggetto del messaggio: Re: D Rig (distrutto dopo partenze)
MessaggioInviato: gio 04 giu 2015, 10:44 
Non connesso
Tester Big Fish/Richworth
Tester Big Fish/Richworth
Avatar utente

Iscritto il: gio 11 nov 2010, 18:46
Messaggi: 697
Immagini: 153
Località: Fano
Ciao Alessandro,
quelle suggerite da Marco ed Ivan sono ottime soluzioni sicuramente da prendere in considerazione.
Riguardo al fatto che il D-rig si rovini dopo una o più catture è del tutto normale.
O si rovina il punto in cui si lega l'esca (che sia filo interdentale od elastico) oppure si rovina la D fatta con nylon o fluoro.
Quindi se utilizzi spesso questo terminale il mio consiglio è di sostituirlo spesso (magari aiutandoti col sistema delle girelle a sgancio rapido o con le clip) avendone sempre di pronti per velocizzare questa operazione.

_________________
Pine,pin`epi` sumforais!


Top
 Profilo E-mail Album personale  
 
 Oggetto del messaggio: Re: D Rig (distrutto dopo partenze)
MessaggioInviato: gio 04 giu 2015, 17:56 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven 08 ago 2014, 13:02
Messaggi: 198
Immagini: 5
Grazie a tutti


Top
 Profilo E-mail Album personale  
 
 Oggetto del messaggio: Re: D Rig (distrutto dopo partenze)
MessaggioInviato: mer 24 giu 2015, 14:58 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven 08 ago 2014, 13:02
Messaggi: 198
Immagini: 5
la scelta è ricaduta su nylon di generose dimensioni 0.80 ma ho riscontrato dei problemi nel creare la D.
fare nodi con un filo del genere è un impresa se metto il tubicino e faccio passare il nylon dento e poi creo la d nn viene perfettamente dritta ma si sposta o a dx o a sinistra se il tubicino non è prefettamente stretto sul gambo....stavo pensando di usare sempre lo stesso nylon e legarlo sul gambo con la treccia o un altro filo tipo nylon piu piccolo pero nn so che nodo fare


Top
 Profilo E-mail Album personale  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 14 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Copyright @ 2013 BigFish Registro imprese: sede Treviso, iscr. n° 289243 Capitale sociale: 50.000,00 i.v.