Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 12 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: allamare nel labbro inferiore
MessaggioInviato: mar 22 set 2015, 18:35 
Non connesso

Iscritto il: mar 21 ago 2012, 12:37
Messaggi: 31
Immagini: 30
Località: urbino
salve a tutti, secondo voi è realmente possibile allamare sempre nel labbro inferiore, oppure anche il migliore dei terminali costruito a dovere a volte potrebbe allamare in altre parti come nei lati o addirittura nel labbro superiore?


Top
 Profilo E-mail Album personale  
 
 Oggetto del messaggio: Re: allamare nel labbro inferiore
MessaggioInviato: mar 22 set 2015, 19:44 
Non connesso
Tester Big Fish/Richworth
Tester Big Fish/Richworth
Avatar utente

Iscritto il: sab 29 mar 2008, 20:48
Messaggi: 1563
Immagini: 179
Località: palombara s. ( roma )
A me è normale consuetudine allamarle nella parte inferiore sia al centro che ai lati . Molto rare le volte sul labbro superiore e sinceramente non so spiegarlo . Se non ricordo male mi succedeva quando usavo
terminali molto rigidi (totalmente in fluorocarbon) ma non sò se era una coincidenza .

_________________
20342164


Top
 Profilo E-mail Album personale  
 
 Oggetto del messaggio: Re: allamare nel labbro inferiore
MessaggioInviato: mer 23 set 2015, 2:48 
Non connesso

Iscritto il: ven 05 feb 2010, 16:38
Messaggi: 51
Immagini: 1
ciao mattia , io o avuto un problema simile cioe di allamare i pesci nel labbro superiore, e questa cosa mi capitava sopratutto e mi capita tuttora quando pesco in corrente,parlando con altri ragazzi qualquno mi disse che capita anche a loro mentre ad altri non capita mai , in verita una spiegazione a cio non lo mai trovata quindi se qualquno ci puo aiutare almeno io ne sarei contento.


Top
 Profilo Album personale  
 
 Oggetto del messaggio: Re: allamare nel labbro inferiore
MessaggioInviato: mer 23 set 2015, 11:23 
Non connesso

Iscritto il: sab 11 gen 2014, 16:06
Messaggi: 86
Immagini: 22
Ciao,è successo anche a me.Nello stesso spot in fiume(pesco in un rigiro d'acqua con corrente lentissima) e con lo stesso terminale,blowback con gladio mis 2,su due nottate secche la prima sera ho allamato 4 pesci al centro del labbro superiore e la sera dopo 3 pesci al centro del labbro inferiore.Non essendoci variabili l'unica cosa che mi viene in mente è il modo di alimentarsi del pesce:nel primo caso erano tutti pesci sui 5-6 kg su un letto di pastura quindi in branco,nel secondo caso pescavo solo con il sacchetto di pva e i pesci erano sui 10 kg e passava qualche ora tra un pesce e l'altro.Però è una mia ipotesi tutta da verificare.


Top
 Profilo E-mail Album personale  
 
 Oggetto del messaggio: Re: allamare nel labbro inferiore
MessaggioInviato: dom 27 set 2015, 9:19 
Non connesso

Iscritto il: sab 18 feb 2006, 11:34
Messaggi: 579
Bisognerebbe chiedere a Leon che lui pesca molto in fiume...nel suo libro ci sono montature per il fiume ma cose che avevo già provato ed il problema di allamare sopra resta sempre in percentuale troppo alta.

_________________
Think over!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: allamare nel labbro inferiore
MessaggioInviato: lun 28 set 2015, 19:32 
Non connesso
Tester Big Fish/Richworth
Tester Big Fish/Richworth
Avatar utente

Iscritto il: gio 21 ott 2004, 17:55
Messaggi: 1171
Immagini: 152
In fiume, in corrente, e con certi tipi di pesci può servire allungare il terminale consiglio di provare, personalmente così in Po ho migliorato molto la tipologia e la tenuta degli agganci.

_________________
Fabrizio Morgagni
___________________

Il risultato mi interessa, ma meno del modo che ho usato per raggiungerlo..


Top
 Profilo E-mail Album personale  
 
 Oggetto del messaggio: Re: allamare nel labbro inferiore
MessaggioInviato: dom 11 ott 2015, 9:26 
Non connesso

Iscritto il: sab 18 feb 2006, 11:34
Messaggi: 579
Pesco già con 30 cm e pesco solo in sassaia...boh, ancor più lungo?

_________________
Think over!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: allamare nel labbro inferiore
MessaggioInviato: sab 17 ott 2015, 2:48 
Non connesso

Iscritto il: ven 05 feb 2010, 16:38
Messaggi: 51
Immagini: 1
salve a tutti , ero sicuro che questo argomento fosse piu intessante , nell senso che pensavo ci fossero piu interventi dai vari carpisti , evidentemente mi sbagliavo forse siamo in pochi ad avere il problema sopra citato o forse sono in pochi ad accorgersi dove si allamano le proprie catture , d altronde una volta dentro il guadino il gioco e fatto, ma non lo e per me e visto che lo conosco non lo e nemmeno per leon ecc ecc , ci sono certe pescate dove si perde dei pesci , e sapendo che diverse allamate si anno nel labbro superiore , il pensiero va subito li : si sara allamata nel labbro superiore .
premetto che penso di aver provato una marea di modi per evitare cio ma con scarsi risultati o meglio con poche migliorie ,
o provato terminali lunghi ,terminali lunghissimi ,corti ,combi,solo fluorocarbon , solo treccia
ecc ecc ma a questo punto credo che non sia piu questione di terminale , ma di come mangiano le carpe in corrente ,( faccio una precisazione tutti i terminali che realizzo , utilizzati in acqua ferma o leggermente mossa fanno tutti il loro dovere alamate sotto)
be detto cio se qualquno a dei consigli utili sono ben accetti.


Top
 Profilo Album personale  
 
 Oggetto del messaggio: Re: allamare nel labbro inferiore
MessaggioInviato: dom 18 ott 2015, 19:57 
Non connesso

Iscritto il: sab 18 feb 2006, 11:34
Messaggi: 579
magari voi che avete contatti con Leon e che in pesca in fiume ne ha fatta, potreste girare la domanda?
io ho preso anche il libro ma sul argomento angoli di allamata e i grafici non sono riuscito a fare un parallelo per le acque fortemente correnti.

_________________
Think over!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: allamare nel labbro inferiore
MessaggioInviato: lun 19 ott 2015, 17:49 
Non connesso

Iscritto il: mer 09 gen 2013, 11:21
Messaggi: 19
Località: verona
ciao carparo....hai provato ancora a pescare in fiume con doppia boiles del 20 o 24?...bene, se è si, la prossima volta togli la boile quella più vicino all'amo e noterai che se l'innesco è del 20, minimo avrai 30mm di distanza dall'ultima boile alla curvatura dell'amo...se invece è del 24, la distanza sarà 34mm...dacron lungo, capello fino e innesco molto distanziato dall'amo, sono la chiave del successo per allamate perfette...io la uso sempre nel mincio e non me ne pento.


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: allamare nel labbro inferiore
MessaggioInviato: mar 20 ott 2015, 3:54 
Non connesso

Iscritto il: ven 05 feb 2010, 16:38
Messaggi: 51
Immagini: 1
ciao nicola e grazie per l intervento , allora da dove parto : quasi mai pesco con doppie solo singola e del 24 distanziata 2 2,5 cm dal amo capello morbido ,pero raramente con dacron ,solo fluoro, quidi si puo provare ,una cosa non avevo detto l altra volta che o notato , che nella maggior parte dei casi ad allamarsi sopra sono le carpe piu piccole , pur restando dei bei pesci.


Top
 Profilo Album personale  
 
 Oggetto del messaggio: Re: allamare nel labbro inferiore
MessaggioInviato: dom 01 nov 2015, 10:16 
Non connesso

Iscritto il: sab 18 feb 2006, 11:34
Messaggi: 579
Ciao Nicola, grazie per il tuo contributo......io ho già pescato con 2 cm dalla pancia dell'amo con capello morbido,pallina singola 24 o 30 mm e devo dire che ho notato migliorie ma resta sempre 35% di allamate nel arco superiore....inoltre quando é nel arco inferiore rarissimamente son al centro ma é comunque già buono.

Anche io carparo ho notato i pesci piccoli....beh per quelli non é un problema anche se poi si slamano :D

_________________
Think over!


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 12 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Copyright @ 2013 BigFish Registro imprese: sede Treviso, iscr. n° 289243 Capitale sociale: 50.000,00 i.v.