Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 17 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: consigli pesca con method
MessaggioInviato: gio 19 lug 2012, 15:48 
Non connesso

Iscritto il: mar 05 apr 2011, 19:41
Messaggi: 127
Immagini: 4
Località: ariano irpino (av)
Salve, vorrei provare a pescare con il method dato che non l'ho mai fatto e vorrei dei consigli... Vorrei sapere se i normali method feeder che si trovano in commercio, vanno bene su qualsiasi tipo di leadcore già montati con girella... E poi vorrei sapere se si possono usare terminali in morbida treccia con esca pop-up (mais o boilies)controbilanciata da pasta in tungsteno o piccoli piombi, oppure i grovigli si creerebbero facilmente? E quanto dovrà essere lungo il terminale? E poi il peso del method in base a cosa varia? Grazie a chi vorrà aiutarmi a capire come funziona. Ciao a tutti.

_________________
Pasquale Gelormino


Top
 Profilo E-mail Album personale  
 
 Oggetto del messaggio: Re: consigli pesca con method
MessaggioInviato: gio 19 lug 2012, 16:28 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 05 lug 2007, 15:18
Messaggi: 847
Immagini: 1
dove hai intenzione di pescare a method?
è molto importante perchè pescare a method non è uguale dappertutto
in fiumi dalla corrente medio-veloce ti sconsiglio il method quanto piuttosto ti consiglio di fare una palla di pastura direttamente su amo ed esca oppure di usare dei grossi pasturatori tipo open end (la korum li fa fino a 150 gr che sono perfetti per fiumi come Po e Adda nel tratto lodigiano, cremonese, piacentino)
il method lo relego ad acque ferme o lente (diciamo dove con 70 gr o meno riesci a pescare)
il peso del method lo scelgo in base alla canna che sto usando (se uso una canna da carp fishing per aumentare l'autoferrata uso method pesanti, se uso una specialist tendo ad usarli + leggeri)
oltre che nel caso i pesci mangino a mezz'acqua (in certe cave succede ed in quel caso si pesca con una sola canna in mano come se si stesse facendo trota lago)

quando pesco a method il 99% delle volte uso un terminale morbido e corto, e spesso un'esca piccola, quando mi accorgo che il pesce vuole la pastura ma sospetta di tutto ciò di grosso che ci trova dentro
anche se è capitato di dover lasciare l'esca fuori (sempre con terminali lunghi meno di 10 cm, molto morbidi e innescando un singolo chicco di mais con un amo del 10)
l'uso di pop-up non è lo standard, anche se in particolari condizioni di pesce molto pressato (cave, carpodromi) potrebbe servire (io personalmente non lo uso ma sento proprio in questi giorni che chi pesca in carpodromo sta provando questa soluzione)

se peschi in cave con carpe grosse preferisci pasture a grana medio grossa arricchite con granaglie e boilies spezzate

se invece peschi con piccoli method (anche flat method) in carpodromi o in periodo di carpe sospettose usa pasture fini ed uniformi non troppo leganti con esche motlo piccole (anche 8-10 mm o singolo chicco di mais)

ma per questo ti dico che è importante (come per tutte le tecniche) capire dove e quando vuoi utilizzare questa tecnica

_________________
Davide Dinosio


Top
 Profilo Album personale  
 
 Oggetto del messaggio: Re: consigli pesca con method
MessaggioInviato: gio 19 lug 2012, 16:44 
Non connesso

Iscritto il: mar 05 apr 2011, 19:41
Messaggi: 127
Immagini: 4
Località: ariano irpino (av)
Io, pesco solo in laghi naturali non a pago, quindi con acqua ferma e con canne da carpfishing normali... Si, le carpe e gli amur, sono sospettosi perchè sono state bucate diverse volte, ci sono sia carpe piccole in un lago vicino casa, dove la media è 3-4kg e amur fino a 10kg e in un altro lago carpe e amur sopra i 15kg ... Non mi interessa raggiungere distanze di lancio elevate dato che non serve. Grazie e ciao.

_________________
Pasquale Gelormino


Top
 Profilo E-mail Album personale  
 
 Oggetto del messaggio: Re: consigli pesca con method
MessaggioInviato: gio 19 lug 2012, 16:55 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 05 lug 2007, 15:18
Messaggi: 847
Immagini: 1
pasquale92 ha scritto:
Io, pesco solo in laghi naturali non a pago, quindi con acqua ferma e con canne da carpfishing normali... Si, le carpe e gli amur, sono sospettosi perchè sono state bucate diverse volte, ci sono sia carpe piccole in un lago vicino casa, dove la media è 3-4kg e amur fino a 10kg e in un altro lago carpe e amur sopra i 15kg ... Non mi interessa raggiungere distanze di lancio elevate dato che non serve. Grazie e ciao.

premesso che il method è veramente micidiale in tutti quei posti dove i pescatori al colpo usano grosse palle di pastura o bigatti incollati che i pesci grossi ormai riconoscono come cibo, diffidando da quelel esche singole che asociano al pericolo, e che quindi in laghi dove c'è poca pasturazione potrebbe benissimo non sortire alcun effetto rispetto ad un normale sacchettino di pva o simili
se non devi lanciare lontano e hai canne da carp fishing vai tranquillo su modelli di method da 60 o + grammi, oppure fai direttamente il method su normali piombi (una canna da 2 lb o 2,5 lb è già sufficente volendo per lanci anche di 30-40 metri, con una 3 lb lanci praticamente come se tu stessi usando un piombo normale)
prova a qusto punto sia con esca dentro la palla che fuori e sia con esche grosse (20 mm) che piccole (10 mm o chicco di mais) per vedere con quali hai la migliore resa (solitamente con le piccole hai più resa perchè sono meno sospette)

_________________
Davide Dinosio


Top
 Profilo Album personale  
 
 Oggetto del messaggio: Re: consigli pesca con method
MessaggioInviato: gio 19 lug 2012, 17:07 
Non connesso

Iscritto il: mar 05 apr 2011, 19:41
Messaggi: 127
Immagini: 4
Località: ariano irpino (av)
Si, infatti proprio nel primo lago che ho detto, ci sono sempre pescatori al colpo che pasturano sempre, dove le carpe e gli amur sono più piccole...mentre nel secondo lago dove sono più grandi, c'è solo gente che pesca a carpfishing... Comunque la mia pesca è finalizzata sopratutto agli amur.Grazie e ciao.

_________________
Pasquale Gelormino


Top
 Profilo E-mail Album personale  
 
 Oggetto del messaggio: Re: consigli pesca con method
MessaggioInviato: gio 19 lug 2012, 19:42 
Non connesso

Iscritto il: mar 05 apr 2011, 19:41
Messaggi: 127
Immagini: 4
Località: ariano irpino (av)
Quindi il terminale con l'esca, è meglio metterlo dentro al method? Come esca, vorrei usare mais bilanciato in modo da avere anche soltanto l'amo staccato dal fondo, secondo voi, va bene lo stesso per gli amur o dovrà essere più staccato? Mentre come pastura fioccato e mais normali...Vorrei pescare in questo modo perchè ho letto che è più veloce e io faccio pescate di 5 o 6 ore al massimo e spesso mi porto dietro soltanto una canna, quindi penso che potrà essere più produttivo in termini di catture e anche se prendo pesci normali, non grandi, mi va bene lo stesso...

_________________
Pasquale Gelormino


Top
 Profilo E-mail Album personale  
 
 Oggetto del messaggio: Re: consigli pesca con method
MessaggioInviato: gio 19 lug 2012, 20:15 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 05 lug 2007, 15:18
Messaggi: 847
Immagini: 1
Se gli amur salgono a prendersi la pastura usa method spiombati e dopo poco che l'esca ha raggiunto il fondo rilancia
Ti serve molta pastura ma x gli amur abituati a mangiare sulla pastura a fionda è il massimo

Come esca il mais va bene, ma l'esca non è molto importante in questi casi, l'esca dentro la palla se peschi spiombato

Secondo me mais e fioccato da soli non legano
Se peschi spiombato usa la pastura che va x la maggiore tra i colpisti


Se peschi sul fondo puoi prendere una comune pastura da fondo e aggiungere fioccato (bagnato a parte) mais canapa e altre granaglie, e anche un po' di boilies tritate

In questo caso un tentativo con 'esca fuori dalla palla lo farei, poi ti renderai conto da solo di come rende di +

_________________
Davide Dinosio


Top
 Profilo Album personale  
 
 Oggetto del messaggio: Re: consigli pesca con method
MessaggioInviato: ven 20 lug 2012, 12:55 
Non connesso
Tester Big Fish/Richworth
Tester Big Fish/Richworth
Avatar utente

Iscritto il: gio 03 mag 2007, 17:10
Messaggi: 244
Immagini: 35
Oltre a quotare tutto quanto già scritto da belladitheboss ti linko una discussione in cui puoi vedere un esempio di lenza da method feeder

viewtopic.php?f=28&t=9514

in questo caso il terminale è forse fin troppo lungo per la pesca in lago (solitamente uso finali di 7-8 cm di lunghezza), ma quello era un montaggio per una condizione particolare (pesca in fiume dalla barca senza problemi di lancio e quindi di garbugli)

io comunque partirei col "farcire" una comune pastura da fondo da pesca al colpo (dolce) con boiles spezzettate, micropellets, granaglie e attrattori liquidi (in casa big fish hai l'imbarazzo della scelta, a partire dagli squeeze che secondo me sono molto adatti allo scopo)

se poi vuoi puntare agli amur io non escluderei come esca le nuove 12 mm garlic butter, con magari l'aggiunta di una o 2 gocce di oglio essenziale all'aglio pro kg di secco nel tuo method mix

_________________
Non si finisce mai di imparare

Giuseppe Uggeri - LBFItalia - Barbel Anglers Club proud member!

C'E' ! (Giovanni Massetti)
Immagine


Top
 Profilo Album personale  
 
 Oggetto del messaggio: Re: consigli pesca con method
MessaggioInviato: ven 20 lug 2012, 14:48 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 05 lug 2007, 15:18
Messaggi: 847
Immagini: 1
se parliamo di bagnatura del mix io faccio così:
prendo uno spruzzatore di quelli da giardinaggio che contengono 1,5-2 lt
metto 10 cl (un bicchiere da cucina per capirci) di attrattore come true blood, liquid liver, marine amino (in base al gusto che voglio dare), ma si può usare benissimo il CSL per esempio
e 5 cl di composti tipo squeeze che contengono già aromi, zuccheri, amminoacidi e tutto il resto
per ogni litro circa di acqua
poi spruzzo piano piano in modo che la bagnatura sia omogenea
in questo modo sono sicuro di aggiungere gli attrattori su tutta la pastura e di non avere una bagnatura con soli attrattori che spesso va a variare la meccanica della pastura (il CSL per esempio tende a legare molto e varia i tempi di dissolvimento della pastura, cosa che a volte ai pesci non piace, per la mia esperienza è importante che la palla arrivi compatta sul fondo e non si sciolga subito ma che sugli assaggi del pesce si spacchi)
e soprattutto una bagnatura omogenea (richiede un po' di tempo) sia degli ingredienti a grana grossa che fine e di quelli più o meno igroscopici

ps: comunque con il method sul fondo se le carpe ci vanno dovrsti fare delle belle pescate, magari non prenderai amur, ma ti dovresti divertire ;)
ora il tutto sta nel provare un po' di soluzioni divrse per capire come mangia il pesce

_________________
Davide Dinosio


Top
 Profilo Album personale  
 
 Oggetto del messaggio: Re: consigli pesca con method
MessaggioInviato: ven 20 lug 2012, 19:37 
Non connesso

Iscritto il: mar 05 apr 2011, 19:41
Messaggi: 127
Immagini: 4
Località: ariano irpino (av)
Vi ringrazio molto per i consigli, io ho cercato come si prepara un buon method mix e ho trovato due ricette.... Allora, la prima è costituita da 1/3 di fioccato, 1/3 latte in polvere e 1/3 di pane grattato e poi l'altra è costituita da 400 gr sempre di fioccato, 200gr pane grattato, 100 gr latte in polvere, 150 pastoncino umido al miele, 50 canapa franta e 100 gr di zucchero e poi 50ml di melassa... Mi chiedevo quali delle due secondo voi può andare bene... Grazie e ciao.

_________________
Pasquale Gelormino


Top
 Profilo E-mail Album personale  
 
 Oggetto del messaggio: Re: consigli pesca con method
MessaggioInviato: ven 20 lug 2012, 20:47 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 05 lug 2007, 15:18
Messaggi: 847
Immagini: 1
Difficile dirlo senza averle provate
Ma x non complicarti troppo la vita, fidati, inizia a capire come si pesca a method con una buona pastura da fondo da pesca al colpo
Vedrai innanzitutto come si fa la bagnatura corretta e se il pesce risponde
Poi dopo che ne avrai provate un paio e capito quale ha i tempi di scioglimento giusti potrai provare a replicarne una, o fare aggiunte ad una commerciale
Ma partire con una ricetta che non sai come si comporta in acqua è troppo rischioso perché in questa pesca a volte la pastura è tutto
Per esempio la mia ultima pastura da method è composta da due diverse pasture commerciali
Aggiungo il 10% di farine caratterizzanti il gusto e 5% di latte (ultramilk) per ristabilirne il giusto potere legante
Ma una volta che avrai capito come deve legare e con che tempi sciogliersi in acqua potrai benissimo tentare di replicare con pane, ttx, latte nelle giuste proporzioni in base alle farine caratterizzanti che deciderai di inserire
Ripeto impastati le mani due o tre volte con pasture pronte e capisci se ai pesci piace la pastura e quale
Altrimenti tribolerai il triplo per niente

_________________
Davide Dinosio


Top
 Profilo Album personale  
 
 Oggetto del messaggio: Re: consigli pesca con method
MessaggioInviato: sab 21 lug 2012, 6:44 
Non connesso

Iscritto il: mar 05 apr 2011, 19:41
Messaggi: 127
Immagini: 4
Località: ariano irpino (av)
Ho capito, allora proverò prima con la classica pastura da fondo. Grazie per la spiegazione e ciao a tutti.

_________________
Pasquale Gelormino


Top
 Profilo E-mail Album personale  
 
 Oggetto del messaggio: Re: consigli pesca con method
MessaggioInviato: dom 17 mag 2015, 21:52 
Non connesso

Iscritto il: mar 05 apr 2011, 19:41
Messaggi: 127
Immagini: 4
Località: ariano irpino (av)
Buona sera ragazzi a distanza di quasi 3 anni vi dico le mie impressioni su come ho pescato a method in quest'arco di tempo : oggi ad esempio, ci ho pescato utilizzando una classica pastura da fondo gialla tagliata con i kellogs, mollica di pane, farina di mais, pellet al pesce e infine qualche chicco di mais in scatola, quello che mi piace di questa pesca è che prima di tutto è molto economica, infatti la pastura che ho preparato viene meno di 3 euro al kg, se poi ci vogliamo aggiungere che pesco esclusivamente con chicchi di mais finto slow sinking...e seconda cosa è il fatto che mi piace rilanciare ogni 2 ore al massimo le canne... Purtroppo però mi va quasi sempre male in termini di catture di carpe, perchè frequentando laghi pieni di carassi, dove ci sono poche carpe, il guaio più grosso è che abboccano prima i carassi però i segnalatori non suonano quando abboccano loro e mi ritrovo a doverli recuperare perdendo tempo...oggi ad esempio ne ho presi 6 in 4 ore anche se ho avuto un paio di vere partenze che mi hanno fatto vibrare le canne e secondo me, non erano carassi ma carpe o amur però come un fesso non ho aspettato abbastanza e alla fine mi è andata male. Grazie e buona serata.


Top
 Profilo E-mail Album personale  
 
 Oggetto del messaggio: Re: consigli pesca con method
MessaggioInviato: lun 18 mag 2015, 0:12 
Non connesso

Iscritto il: sab 11 gen 2014, 16:06
Messaggi: 86
Immagini: 22
Perdona ma non ti capisco quando dici che il bello di questo tipo di pesca è il basso costo.
Ognuno trova nella pesca qualcosa per cui valga la pena andarci:catturare,rilassarsi,stare in mezzo al verde...
Non capisco neanche che bisogno ci sia di rilanciare le canne ogni 2 ore solo per il gusto di farlo.Se il tuo intento è catturare solo carpe in un posto pieno di carassi,pescare con method e pasture da fondo e innescare mais finto è probabilmente la cosa peggiore da fare.Se invece vuoi catturare ogni tipo di pesce dovresti anche rivedere il tipo di attrezzatura e le montature.A questo punto devi scegliere tu quale tecnica preferisci ma il mio consiglio spassionato è di farlo perchè ti piace non perchè si risparmia e volendo riesci a fare buoni mix alla stessa cifra della tua pastura.ciao


Top
 Profilo E-mail Album personale  
 
 Oggetto del messaggio: Re: consigli pesca con method
MessaggioInviato: lun 18 mag 2015, 9:49 
Non connesso

Iscritto il: mar 05 apr 2011, 19:41
Messaggi: 127
Immagini: 4
Località: ariano irpino (av)
Ho detto così semplicemente perchè dopo anni che ho passato a usare boiles che costavano almeno 10 euro al kg, a volte facendo anche cappotto perchè giustamente questa cosa non è produttiva in rapporto alle mie pescate che durano poche ore, dalla mattina fino al pomeriggio dato che mi romperei le scatole se dovessi passare un paio di giorni sul lago, ad aspettare che abbocchi qualcosa...infatti fortunatamente non siamo tutti uguali e pratico anche altri tipi di pesca diversi dal cf, più produttivi nell'arco di poco tempo come lo spinning... Però non ho detto che ho preso solo carassi, certo più carassi che carpe, ma con questo sistema ho anche preso una carpa a specchi di quasi 15 kg, e il mio primo amur di 4 kg, oltre a diverse carpe sui 2-3kg che però non hanno importanza... Quello che vi vorrei far capire è che io mi accontento anche così, e in questo periodo l'importante è risparmiare ma penso non solo per me...E poi nella pesca a method, io sapevo che ogni 3 ore al massimo le canne si rilanciano e io ho sempre fatto così... Grazie e scusate.


Top
 Profilo E-mail Album personale  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 17 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 5 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Copyright @ 2013 BigFish Registro imprese: sede Treviso, iscr. n° 289243 Capitale sociale: 50.000,00 i.v.