AQUA MK1 – 25 ANNI DI STORIA

di
photo_2015-09-15_16-27-24

Foto by Riccardo Dotti, Gianluca Leporini, Joshua Flora & Aqua Products

L’azienda AQUA Products nacque nel 1990 come risposta alla domanda dei carpisti che cercavano tende e bivy di qualità. Venne fondata da Chris Manifold, un geniale ed abile disegnatore ed ideatore di tende. Chris Manifold era un carpista e voleva creare una tenda che coincidesse con le esigenze del carpista “pensante”. In quell’epoca si trovavano già prodotti dedicati al carpfishing (per rispondere alla necessità di bivacco) ma per lo più erano trasformazioni di prodotti già esistenti e nati per chi pratica il campeggio nelle sue svariate sfumature. Aqua iniziò a proporre prodotti “fatti in casa” in modo artigianale ma il requisito fondamentale era, ed è tutt’ora, la qualità.

DSC07284

Col passare del tempo Aqua crebbe in solidità e oltre a proporre tende e ripari, iniziò anche a studiare e inserire a catalogo vari prodotti che potessero corrispondere alle esigenze del carpista: articoli di buffetteria, sacchi a pelo, vestiario.

Ma rimaniamo con i piedi nelle tende. Se dobbiamo pensare al prodotto che per certi versi ha rivoluzionato il modo di intendere lo sviluppo delle tende, credo che immediatamente la testa vada all’ARMADILLO, da molti poi ribattezzato in modo amichevole con AQUADILLO.

https://www.youtube.com/watch?v=a2KPZ68EbNQ

Per la prima volta il mondo del carpfishing vide applicata ad una tenda la cosiddetta apertura a carrozzella: in pratica le stecche già inserite nei passanti una volta montate creano un arco portante trasversale. Da qui il nome ARMADILLO poichè il modo di aprirsi ricorda anche la conformazione dell’Armadillo stesso.

11287278_10205697650353551_1119668074_o

Una volta innestate tutte le stecche il carpista deve solo tirare su l’interà tenda e picchettarla.

DSC07302

Nella foto si nota il fulcro di roteazione delle stecche dotato anche di elastici che aumentano la tensione del telo e la stabilità del costrutto.

Il primo punto di forza di questo sistema era  la rapidità di montaggio. In secondo luogo anche la fase di picchettamento era molto rapida poichè data la robustezza delle stecche portanti non vi era necessità di cordini tiranti (che oltretutto creano un ostacolo e la necessità di avere maggiore spazio attorno alla struttura). La robustezza del prodotto una volta picchettato poi… esorbitante: laddove ci si dovea scontrare con forti venti e/o temporali spesso e volentieri si è potuto notare che le uniche tende rimaste in piedi ancorate senza riportare alcun danno erano proprio gli Aquadillo. Potremmo parlare anche al presente , perchè tutte queste qualità persistono.

DSC07283

Uno dei dettagli migliorativi aggiunti in seguito su tutte le tende sono gli strap utili per fissare le canne alla tenda nel momento in cui si è in fase di setup della montatura.

Dagli anni novanta sino ad oggi AQUA di fatto ha proposto svariati modelli che differiscono per alcuni particolari: si sono aggiunti strap per appoggiare con sicurezza le canne, si sono aggiunte più finestre (M3, M3 COMPACT, M3 DUO, CARBON COMPACT) frontali o posteriori, si sono aggiunte migliorie ulteriori sulla qualità del telo, sono state studiate versioni ultra ridotte e con stecche in carbonio per diminuire il peso totale (ATOM , CARBON COMPACT), è stata aggiunta in alcuni casi una visiera anti acqua (M3, M3 COMPACT, M3 DUO) ma il perno attorno a cui tutto gira (a parte chiaramente gli ombrelloni) è sempre l’apertura a carrozzella di cui sopra.

 

Per avere prodotti sempre di alta fascia ovviamente uno dei requisiti è la ricerca di materie di base tecnicamente ineccepibile: da sempre il telo delle tende Aqua vanta un’ottima idrorepellenza ma mai a discapito della traspirabilità.

11287557_10205697648993517_1257786808_o

AQUA è sinonimo di qualità senza compromessi. I tessuti con colonna idrostatica di 1000 mm o meno sono validi per impieghi a prova di spruzzo, quelli con 1500 mm vengono normalmente impiegati per prodotti da campeggio estivo. Le tende per impiego annuale hanno un telo con valore di almeno 2000 mm; le tende per le spedizioni in condizioni estremespesso utilizzano teli con valori di circa 3000 mm.

 

Un esempio di ultima generazione di teli, lo ritroviamo nel  famoso AQUATEXX: un telo di spessore che resiste ai rovi, alla pioggia più intensa, con un tasso di traspirabilità incredibile ed una velocità di asciugatura altrettanto strabiliante. Il telo Aquatexx raggiunge una colonna idrostatica di oltre over 14000mm/H20 (mbar) nei test fatti da un laboratorio indipendente. L’AQUATEXX è un composto in fibre di poliestere, che risolve il problema di restringimento ed espansione dovuti alle variazioni di temperatura, a cui sono invece soggetti i teli in Nylon.

 


 

HAPPY BIRTHDAY

Per il 25° anniversario, AQUA ha deciso di riproporre quello che è stato il suo primo cavallo di battaglia ovvero l’armadillo, noto anche con il nome in codice MK1. Si tratta di un modello per una persona che ricalca il design del primo prodotto realizzato ma assolutamente ancora attuale.

DSC07294

Per certi versi questa tenda è in controtendenza con il mercato attuale perchè è caratterizzata dalla estrema sobrietà del costrutto: nessuna visiera ed una sola finestra che coincide con la porta di ingresso. Ma spesso e volentieri sobrietà significa anche grande affidabilità nelle situazioni estreme, maggiore rapidità di montaggio e robustezza nel tempo. Tanto per fare un esempio, ogni finestra aggiuntiva rappresenta un comfort ma nel contempo implica l’aggiunta di cuciture, zip e velcri che in primis fanno salire i prezzo finale ed inoltre possono costituire un punto di cedimento quando la tenda inizia a superare i 10 anni. Non avete letto male, in realtà avremmo pure potuto scrivere anche 15 anni poichè la qualità delle cuciture, cos’ come dei materiali impiegati, è assoluta e non vi tradirà mai.

DSC07287

Le cuciture sono eseguite in amniera impeccabile con filati resistenti. Oltretutto sono raddoppiate nei punti maggiormente sollecitati!

La porta anteriore può essere avvolta e fissata tramite cighie per rimanere aperta.

11348497_10205697651273574_1357574996_o

 

Oppurepuò essere avvolta solo la parte superiore permettendo di arieggiare il locale grazie alla resistente zanzariera.

DSC07288

Le cerinere della porta così come quelle delle finestre sono di generosa dimensione e durevoli nel tempo. Dettagli che fanno la differenza

Il prodotto viene fornito con il pavimento staccabile, un astuccio porta picchetti e picchetti inclusi, tre stecche con aggancio per fissare trasversalmente i tre archi (frame support system), una cinghia tensionate che permette di montarlo anche senza pavimento (utile per chi ama le sessioni lampo o per chi è più spartano e del pavimento non sa cosa farsene).

La facciata anteriore può essere avvolta permettendo di trasformare il tutto in una sorta di ombrellone aperto, aspetto questo che unito alla privazione del pavimento consente di utilizzare il prodotto anche laddove sono permessi solo gli ombrelloni.


ALCUNI DATI IN SINTESI

  • Telo Aquatexx®
  • Paleria interna in allumino da 16mm di diametro
  • 4 Snodi per arco portante
  • Struttura trasversale di fissaggio (Frame support system)
  • Dimensione da chiusa molto ridotta
  • Pavimento incluso
  • Picchi per il fissaggio e astuccio contenitore incluso
  • Porta con zanzariera e copertura in telo
  • Porta in plastica trasparente
  • Cinghia di tensionamento
  • Borsa di trasporto con zip
  • Compatibile con sovratelo M3Super Wrap
  • Peso Mk1: 5 kg
  • Peso del pavimento: 2,5 kg
  • Peso picchi + supporto trasversale: 1,5 kg
  • Peso totale: 9 kg

mk1_dims


 

SOVRATELO ( DA UN POSTO AVRAI DUE POSTI)

M3Superwrap

Per il modello MK1 è disponibile il sovratelo M3 Super Wrap. Un sovratelo serve per avere due strati che ci separano dall’esterno. Tra il primo ed il secondo telo chiaramente si viene a creare un’intercapedine che permette allo strato sottostante di respirare al 100% preservandoci assolutamente dalla condensa. Il secondo telo invece si occuperà di non far penetrare pioggia e/o umidità. Il sovratelo in questione oltretutto è più lungo della tenda quindi permette di creare uno spazio veranda molto utile per stivarci alcuni oggetti (stivali, secchi di boilies, ecc). Questa intercapedine sarà anche uno strato isolante dal freddo.

WP_20150905_13_13_09_Pro

Se si necessità di avere due posti letto interni basta arrotolare il frontale dell’MK1 e si otterrà un ibrido a due posti! Dinamicità e modularità assoluta!

Con il sovratelo oltre alla comoda e resistente borsa di trasporto avrete incluso i picchi con l’astuccio portapicchi, una portafinestra trasparente con cui poter sostituire quella montata di default in telo Aquatexx, il foglio delle istruzioni per il montaggio (anche se vedrete che è davvero semplice)

WP_20150905_10_36_32_Pro

Questo prodotto è dotato di un arco portante frontale mentre il resto del telo andrà ad adagiarsi sulla paleria della tenda già montata; il tutto andrà picchettato mantenendo circa 10 cm di distanza dal perimetro della tenda Mk1 che resta all’interno. Le picchettature per avere un telo correttamente teso dovranno essere separate da quello della MK1 ed infatti viene fornito un seti di picchetti appositi.

Proprio mentre scriviamo AQUA ha confermato la possibilità di acquisto del “Aqua Mk1 & Super Wrap Deal” ovvero dell’accopiata di tenda MK1 in abbinata al sovratelo con un prezzo più interessante. In caso fatelo presente al vostro negozio di fiducia.

https://www.youtube.com/watch?v=GUm3qFiO1eo

In sintesi:

  • Telo Aquatexx®
  • Arco di supporto
  • Veranda anteriore
  • 3 Finestre anteriori dotate di zanzariere
  • 1 finestra posteriore dotata di zanzariera
  • Picchi inclusi con astuccio portapicchi
  • Resistente borsa di trasporto dotata di zip
  • Peso del M3 Supa Wrap: 6kg

dimssupawrap


I PARERI DEL TEAM

 

Riccardo Dotti

RICCARDO DOTTI

Ero alla ricerca di una tenda che non limitasse la mia azione di pesca, che non mi tradisse nemmeno selle situazioni più estreme perchè spesso ti ci ritrovi dentro anche se non le cerchi e in quei casi hai due scelte: andartene perchè non ne sei all’altezza, oppure poter contare su una serie di prodotti che non temono nulla.

Personalmente decisi di investire i miei soldi nel primo AQUADILLO, in particolare nella versione da due posti, perchè era evidente che si trattava di una spesa corposa per un ragazzo che non aveva grandi possibilità economiche (è cambiato ben poco da questo punto di vista: sono ancora un ragazzino ahahhahahaa) ma destinata a resistere nel tempo. Passai dalla mia tenda da campeggio classico, una igloo con piccola verandina acquistata in una famosa catena di distribuzione francese, a questo prodotto innovativo. Ne fui da subito entusiasta. Ma l’entusiamo è perdurato ormai per oltre 15 anni poichè questa tenda mi accompagnò (e mi sta accompagnando tutt’ora) nelle svariate acque italiche e non: dalla sabbia del grande fiume Po ai rovi di qualche cava dimenticata da tutti, dalla ghiaia tipica di molte cave di estrazione a quella di grandi laghi di origine glaciale, dal vento imponente di Cassien alle rive scoscese del mio amato fiume Oglio.

DSC07300

Ad oggi il mio Arma ha quasi 15 anni e l’unica riparazione che ho dovuto effettuare è sulla cucitura della porta, ma se pensate che sia per un difetto di fabbrica vi sbagliate: io quando devo ferrare e sono intenda ho il vizio di prendere la porta della tenda dalla parte del velcro superiore e strapparla verso il basso… Beh quel giorno feci uguale ma la patella della cerniera l’avevo incastarta nel velcro… Risultato la porta si aprì scucendosi… il socio di pesca, quel maledetto, ancora ride…  Tutt’oggi utilizzo questo portento e davvero resto stupito di come certi prodotti talvolta non vengano mai lodati abbastanza.

Quando AQUA ha deciso di festeggiare i suoi 25 anni di nascita riproponendo questo modello non ci ho pensato un attimo: ho acquistato subito l’MK1 che essendo da un posto mi permette di essere ancora più leggero e agile, e di potermi sistemare in spazi ancora più ristretti rispetto alla due posti.

Nella spesa ho anche inserito il sovratelo; ho sempre affrontato l’inverno senza sovratelo ma con vestiario e sacchi a pelo adeguati ma in questo caso ho fatto un’eccezione per il semplice fatto che raddoppia i posti letto e permette di avere due tende in una: eccezionale! Ho già potuto utilizzare svariate volte sia tenda che sovratelo, e c’è poco da aggiungere a quanto sopra detto, se volete fare un investimento nel tempo avete finito di cercare.

 

11282499_10205697652953616_950845007_o


 

 

 

 

 

Comments

comments

L'autore

Copyright @ 2013 BigFish Registro imprese: sede Treviso, iscr. n° 289243 Capitale sociale: 50.000,00 i.v.