Biologia della Carpa: Una demo eccezionale a La Mincio

di
dimostrazione La mincio

1

Conosco Luca Foroni da oramai ben più di un decennio e da sempre le attività che porta avanti sono sinonimo di professionalità e competenza.

Fare una dimostrazione sulla biologia della carpa presso La Mincio però mi lasciava qualche perplessità, non tanto perchè l’argomento non mi facesse sentire a mio agio, quanto per il mio dubbio su quanto l’argomento potesse essere di reale interesse per i carpisti d’oggi, seppur nel contesto del il più storico dei negozi italiani di carpfishing.

image1

Nell’ultimo anno osservando le sterili polemiche di facebook e l’avanzata dei mille brand della “pappa pronta per pesci over” attorniati dai loro sponsorizzati dallo slogan facile, mi ero un pò fatto l’idea che un interesse di approfondimento come quello di conoscere come “funziona” davvero un pesce potesse essere cosa non particolarmente attraente.

Il marketing sembra dirci che basta usare l’ultima boilies sviluppata dall’ultimo brand per catturare senza paura e con questo principio dell’ “ultimo è sempre il migliore” ho visto molti carpisti perdere la voglia di scegliere l’esca con un pò di sano spirito critico.

Per fortuna sono stato smentito.

2

Nella cornice di una bellissima sala ci attendevano una lunga serie di posti a sedere pieni di carpisti interessati all’argomento ed è stato un piacere per me e Stefano Forcolin cercare di comprimere in un paio d’ore (passate in un lampo) il maggior numero di nozioni possibili riguardanti i nostri amati ciprinidi. Stefano poi con la sua dialettica ha saputo colorare con l’esperienza del pescatore d’annata il mio parlare spesso votato a creare schemi poco poetici e molto pragmatici.

3

Ho avuto anche modo in questa occasione di arricchire le nozioni tecniche con i risultati eccellenti di una pescata che viene raccontata in questo post: http://www.big-fish.it/magazine/quando-il-red-non-molla-una-pescata-epica-di-silvano-ferretti/

È stato interessante vedere come a molti carpisti si sia “illuminata” la lampadina dell’idea. Quante volte ho provato quella sensazione: penso sia uno dei momenti più belli della pesca quando realizzi qualcosa che non vedi l’ora di mettere in pratica.

4

E’ stata una bella serata, di quelle da replicare.

Ringrazio ancora Luca e la sua bella famiglia per l’opportunità concessa e per la splendida compagnia.

Torneremo ancor più agguerriti sull’argomento, magari questo autunno, se Luca vorrà ospitarci ancora.

Ai nostri lettori del blog l’invito a seguirci perchè a breve la demo sulla “biologia della carpa e la scelta dell’esca ideale” verrà pubblicata su questo blog sottoforma di una breve serie di articoli.

 

6

 

Grazie a tutti!

Comments

comments

L'autore

Vivo nel mondo della pesca dalla nascita, e sono il titolare di Big Fish. Penso che la diffusione di un approccio etico e tecnico alla pesca sia fondamentale non tanto per promuoverla quanto per aumentarne la qualità. Spero di essere di aiuto a tanti di Voi e di certo avrò molto da imparare.

Copyright @ 2013 BigFish Registro imprese: sede Treviso, iscr. n° 289243 Capitale sociale: 50.000,00 i.v.