Leon Hoogendjik Black Power v.2

di
image

Sono passati ormai 5 anni da quando la prima versione delle Black Power uscì sul mercato. L’ intento era quello di offrire una canna dai materiali e dalle prestazioni superiori ma che non raggiungesse prezzi esorbitanti. L’obbiettivo è stato sicuramente raggiunto tanto che dopo qualche anno si è deciso di effettuare un restyling della canna cercando di apportare migliorie che offrissero prestazioni maggiori su di un attrezzo già tanto apprezzato dal pubblico.

 

image

Le finiture sostanzialmente rimangono sobrie ed accattivanti come la precedente e vengono montate con 6 anelli Sic a doppio gambo ed un apicale a fungo assolutamente affidabili e resistenti. Nella nuova versione salta subito all’occhio la nuova placca ALPS (Made Usa) Gunsmoke in alluminio Black Mat, migliore della precedente sia nel materiale che per la leggerezza e perché no anche per l’estetica. Inoltre  la placca è posizionata più in alto rispetto la media delle canne proprio per agevolare la fase di lancio.

image
Il Blank è stato migliorato incrementando qualitativamente le fibre in carbonio. La Black Power è stata concepita con due sezioni ben distinte di carbonio. L’apicale viene realizzato con un doppio tipo di carbonio, uno intrecciato ed uno parallelo per rendere il fusto della canna più resistente e performante in fase di lancio. La vetta invece presenta un solo carbonio parallelo che la rende più leggera e soprattutto per garantire più reattività e piacere nella fase di combattimento. Per questo la loro azione si può definire “progressiva rapida” per la grande riserva di potenza e precisione sul lancio e la buona sensibilità nell’ assecondare con prontezza le fughe del pesce.

image
Non ci sono dubbi le caratteristiche tecniche delle Black Power si possono trovare solamente in canne di fascia ben più alta di prezzo e molto probabilmente è proprio per questo che risulta molto apprezzata e venduta in centinaia di set in Italia. Dopo accurati test in pesca, dove ho spinto questi attrezzi ben oltre i propri limiti, cercherò di entrare nello specifico per ciò che riguarda l’intera gamma (10ft 3lb, 12ft 3lb, 12,6ft 3,25 lb, 13ft 3,50lb) disponibile sul mercato e cercare di collocarle nel giusto range di azione.

BLACK POWER 10ft 3lb
Lunghezza: 3 metri
Peso: 320 g circa

image
La piccolina della famiglia ma non per questo più fragile, anzi..!!! Rispecchia fedelmente le caratteristiche tecniche delle sorelle maggiori in termini di materiale. La lunghezza di 3 metri la colloca nella categoria delle canne da barca. Leggera maneggevole e potente si destreggia benissimo da natante. Canna nervosa che dona il meglio di se in quelle situazioni dove la potenza deve far da padrona. La sua azione progressiva fa della Black Power 10 piedi un attrezzo molto piacevole e reattivo rendendola molto fluida nel lancio. Il fiume è il suo regno non si spaventa davanti a piombi esagerati e/o grossi sacchetti da lanciare in acqua è meglio ancora per contrastare forti fughe di pesci in corrente. Ideale per chi è costretto a lanciare tra una folta vegetazione o per chi ama ricercare il pesce con spostamenti veloci. Nella fase di lancio si comporta egregiamente. La canna supporta benissimo pesi anche superiori a 250 g. Ma é con piombi che vanno dai 100 ai 125 grammi che si possono avere il massimo delle prestazioni sulla distanza.

BLACK POWER 12ft 3lb
Lunghezza: 3,60 metri
Peso: 340 g circa

image

Sicuramente la più versatile. La sua caratteristica principale è la grande maneggevolezza. Facilmente gestibile nella fase di lancio e nei combattimenti sia da terra che dalla barca. L’azione fast evolutiva la rende assai armoniosa nelle fasi concitate della cattura e la semplicità con la quale si riesce a gestire rende il recupero del pesce molto piacevole. Caratteristiche che la rendono perfetta a tutti coloro che si sono immersi da poco nel mondo del carpfishing ma anche a coloro che cercano la semplicità e l’armonia di una canna all round. Consente lanci di buona gettata, 100/125 grammi sono l’ideale per caricare la canna alla massima potenza. Ma non si fa certo problemi a lanciare grammature superiori (150/170 g) quando la distanza non è necessaria.

BLACK POWER 12,6ft 3,25lb
Lunghezza: 3,80m
Peso: 370 g circa

image
La doti principali di questa canna sono sicuramente la grande riserva di potenza e l’estrema precisione nel lancio. Un vero e proprio gioiello che consente di raggiunge ottime distanze con pochissimo margine d errore. Gestisce bene piombi da 125 a 150 g con i quali si può sfruttare tutta la forza del Blank. Non si pone limiti e si adatta bene a qualsiasi situazione di pesca. Con il pesce in canna poi si ha la sensazione di massima sicurezza e controllo nell’assecondare, forzare e  gestire il pesce. Insomma un attrezzo di fascia superiore.

BLACK POWER 13ft 3,50lb
Lunghezza: 3,90 m
Peso: 385 g circa

image
In gergo calcistico la “top player” della serie. L’unica che monta il primo anello da 50 mm e 3,50 lb di potenza non lasciano spazio a dubbi. Nelle giuste mani è un attrezzo che ci permette di raggiungere distanze ragguardevoli. Non teme pressioni, (sacchetti, stick e stringer) lanciate come e quando volete ed assaporatene il gusto. I pesci di taglia non avranno vita facile con tanta potenza e reattività equamente distribuita su tutto il Blank. Per molti appassionati potrebbe essere la scelta definitiva.

Comments

comments

L'autore

Alessandrini Francesco pesca praticamente da sempre, grazie alla passione del papà Vincenzo che lo portava con se già in tenera età! Barbi cavedani savette e soprattutto carpe, insidiate all epoca con la polenta. Il suo passaggio alle boiles risulterà automatico. Turano e Corbara sono state le sue palestre, per poi inseguire i suoi sogni sfidando grandi laghi come Bolsena e Bracciano. Spingendosi in acque straniere come il mitico Cassien ed il bellissimo Bled. Ma il fiume rimane la sua più grande passione, il Tevere un grande amore!!

Copyright @ 2013 BigFish Registro imprese: sede Treviso, iscr. n° 289243 Capitale sociale: 50.000,00 i.v.